H.P. Lovecraft

H.P. LOVECRAFT, Le Montagne della follia.


“Le Montagne della follia” sono probabilmente l’opera in cui H.P. Lovecraft esprime meglio la sua posizione circa il mondo contemporaneo e il suo pessimismo cosmico riguardo l’umanità e la possibilità che sia governata metafisicamente da realtà benevole.

Il Monte Vecchio

Sentieri e pensieri

VERTIGINE

Storie, reportage, interviste, recensioni

Le parole non lette

Leggere, Scrivere, Condividere

In my viewfinder

Massimo S. Volonté - PhotographY

La McMusa

Te la do io l'America

CORVI NERI ALL'URANIO IMPOVERITO

Credo davvero che quanto più s’allarga la nostra conoscenza dei buoni libri tanto più si restringe la cerchia degli esseri umani la cui compagnia ci è gradita

LetteratUSA.

un viaggio nella narrativa americana contemporanea.

Archivio David Foster Wallace Italia

un viaggio nella narrativa americana contemporanea.